Seguici su:

Campagnanodi Romaè un comune di 11.329 abitanti della provincia di Roma, posto sulle pendici del Monte Razzano, situato a circa 270 m sul livello del mare,  il suo territorio comprende la frazione di "Madonna del Sorbo"; dista circa 33 Km da Roma ed è facilmente raggiungibile attraverso la Cassia Bis.

Le sue origini risalgono al IX sec., in pieno periodo medioevale, quando era un ricco centro agricolo la cui economia era basata sulla produzione del vino e dei carciofi. Il passato medievale di Campagnano ha lasciato la sua importanza nei numerosi monumenti presenti nel centro storico. La settecentesca Porta Romana permette l'accesso alla parte più antica della città: entrando in corso Vittorio Emanuele si trova subito, sulla sinistra, Palazzo Venturi oggi sede del Museo Archeologico, della Biblioteca comunale e del Centro Culturale Permanente. Attraversando il Corso, ex Borgo Paolino, si sbuca in P.za Cesare Leonellidalla quale si possono ammirare la Fontana dei Delfini, attribuita al Vignola, ed il Palazzo Municipale. Più avanti, dietro il Municipio si snoda il nucleo medievale con le sue torri, la Collegiata, il Campanile (del1600), l'Edicola ded70000lla Fontana Secca (del 1500), e la Chiesa di San Giovanni Battista Decollato, costruita nel 1515 sui resti di un'antica chiesa.

A 5 Km dal paese si può visitare il Santuario di Santa Maria del Sorbo, e a 2 Km vi è l'Autodromo di Vallelunga. Anche oggi il paese è rinomato per i suoi prodotti rurali. Ogni ultima domenica del mese, nelle piazze e per le vie del borgo medievale, prende vita il più importante mercato dell'artigianato e dell'antiquariato del centro Italia. Ultima decade di aprile-primi di maggio si organizza la Festa del Baccanale: Carciofata, salsicce, formaggi e vino gratis a tutti coloro che intervengono alla festa; sfilata di carri allegorici, raduno di bande musicali e fiera delle merci. Ultimi giorni di agosto: festa di San Giovanni Battista Decollato (Patrono della città) e di San Celestino, manifestazioni folkloristiche ed artistiche.

torna all'inizio del contenuto