Windows Update per PowerUser (senza password) mini-Howto

Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it).

V1.0, giugno 2006


Il problema nasce quando su una  macchina workstation Windows XP o 2K, sia stand-alone che membro di un Dominio, si crea un utente di tipo Standard ovvero PowerUser. Gli utenti del gruppo PowerUsers hanno diritti di amministrazione ridotti per problemi di sicurezza del sistema operativo. Possono installare programmi, combinare guai e persino compromettere il proprio account, ma il sistema dovrebbe rimanere integro ed un altro utente o lo stesso utente con una altro account può ancora utilizzare la postazione.

Per abilitare l'utente PowerUser ad utilizzare programmi eseguibili che richiedono credenziali da Administrator la precedente guida presso l'URL  http://www.comunecampagnano.it/gnu/runasspc/runasspc-mini-Howto.htm  mostra la soluzione.

Questa appendice riguarda specificatamente la possibilità, da parte di un utente PowerUser, di poter lanciare la procedura WINDOWS UPDATE che notoriamente presuppone poteri di amministartore.


1. Soluzione

La pagina web che serve per poter effettuare l'aggiornamento di windows http://update.microsoft.com/windowsupdate/v6/default.aspx?ln=it di fatto è un parametro dell'applicazione iexplore.exe (il browser) che solitamente si trova in C:/programmi/Internet Explorer/ . Visto che runasspc è applicabile a file eseguibili è sufficiente applicare ranasspc al file eseguibile iexplore.exe passandogli come paramentro l'argomento "update.microsoft.com".

2. Praticamente

Nel campo Path\Application.exe si inserisce il valore "C:\Programmi\Internet Explorer\iexplore.exe update.microsoft.com ."

Si genera, tramite il programma runasspcadmin.exe, il file Crypt.spc contenete le credenziali dell'amministratore criptate

Si copia il file Crypt.spc in una cartella contenete il programma runasspc.exe

Si crea un collegamento al programma runasspc.exe sul desktop rinominandolo WindosUpdate

3. Risultato

Quando l'utente con profilo PowerUser clicca sul collegamento WindowsUpdate, questo lancerò il programma runasspc.exe che per default leggerà il contenuto di Crypt.spc che a sua volta lancerà il browser iexplore.exe che a sua volta aprirà la pagina di Windows Update sul sito di Microsoft, questa volta con poteri di amministratore della macchina.

 

 

FINE

questo documento è rilasciato con licenza CopyLeft - (tutti i rovesci sono riservati) - ovvero fatene quello che vi pare!

altre guide e mini-howto