Installare antivirus AVG free su Linux - UBUNTU -  mini howto

Novembre 2006

Premessa

Ebbene si, anche Linux è suscettibile di un attacco da virus. Sebbene il kernel e le applicazioni opensource siano più robuste di Windows, questo non significa che non ci siano bachi (bugs) che sono sfruttabili da codici malevoli (malware).

La credenza che Linux sia inattaccabile e che quindi non siano necessarie protezioni come un antivivirus deriva da una serie di circostanze. La prima delle quali è sostanzialmente la limitata diffusione del pinguino a livello di installazioni Desktop.

Non a caso, al pari di windows, Linux richiede patch, hotfix e aggiornamenti in genere, la differenza sostanziale consiste (come spiegato bene nel libro "La cattedrale e il Bazaar") nel numero di programmatori che elaborano gli aggiornamenti e la frequenza del rilascio degli stessi.

Quale antivirus ?


Attualmente si trovano in circolazione pochi antivirus: ClamAV, F-Prot e AVG
Se si preferisce un'interfaccia grafica, si deve escludere F-Prot e tra i due che restano a disposizione, personalmente, preferisco AVG.

Sacaricare AVG

Dal sito http://free.grisoft.com si può scaricare l'ultimo pacchetto .rpm per linux

** Ubuntu normalmente installa pacchetti .deb (per Debian) mentre AVG mette a disposizione solo pacchetti .rpm

** Ne mette a disposizione tre versioni :
  1. avgNNflm-xxxxxxxx.rpm
  2. avgNNflr-xxxxxxxx.rpm
  3. avgNNfls-xxxxxxxx.rpm
dove NN indica la versione di avg, xxxxxxx indica lo stadio della versione NN, flm indica che è stato predisposto per Mandriva, flr per Redhat e fls per Suse

Chi scrive ha installato e pertanto suggerisce di scaricare la versione per Redhat

Convertire .rpm in .deb

Si apre un terminale, ci porta con i comandi "cd nomedirectory" e "cd .." verificando il contenuto della directory con il comando "ls" nella directory nella quale si è scaricato il pacchetto .rpm

A questo punto si deve convertire il pacchetto .rpm in .deb con il comando

sudo alien -k nomepacchetto.rpm

Ottenuto il pacchetto .deb si installa sempicemente cliccandolo

Recuperare il codice per la registrazione

Sempre nella directory dove è stato scaricato il pacchetto .rpm digitando sulla riga di comando del terminale

sudo -qip --scripts nomepacchetto.rpm

si ottiene un listato dove si può cercare il codice che contiene la sottostringa FREE
copiato il codice su un editor qualsiasi
si registra il programma con i seguenti due comandi

sudo /opt/grisoft/avggui/bin/avggui_update_licinfo.sh

sudo avgscan -register

FINE

Novembre 2006 webmaster@comuncampagnano.it
Copyleft 2006 tutti i rovesci sono riservatiCreato con NVUUsa FirefoxPassa ad Ubuntu, conviene......

altre miniguide