Seguici su:

 

Il Comune di Campagnano, insieme ad altri due Comuni della nostra area, ha ottenuto un finanziamento dalla Regione Lazio per il progetto di inclusione sociale "Oltre i Confini", rivolto ai giovani tra i 18 e i 29 anni, in condizioni di difficoltà economiche o sociali.

Alla luce di ciò, il Comune di Campagnano attiva un percorso di formazione ed inserimento nel mondo lavorativo e di reinserimento sociale.

Coloro che parteciperanno al percorso dovranno sostenere una frequenza di circa 15 ore settimanali, remunerate.

I percorsi formativi si svolgeranno presso aziende ed associazioni di Campagnano, Castelnuovo di Porto e Fiano Romano.

Per partecipare oppure per richiedere ulteriori informazioni, è possibile contattare gli uffici dell'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Campagnano al numero 06 90156075 oppure l'impresa sociale Borghi Artistici che si occupa del progetto al numero 328 4548968.

 

brochure 4ante Oltre i Confini page 0002brochure 4ante Oltre i Confini page 0001

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (brochure 4ante Oltre i Confini.pdf)Locandina 334 kB

 

 

GRADUATORIA     2019/2020
Bambino/a Punteggio
MICHELIN MARION MATTIA Prec.Ass.
TURCU DENIS 135
IOJA SOFIA 130
MINO LEA 120
ANITA PELLIZZARI FRANCESCO 115
SCOCCIA LEONARDO 90
SCOCCIA CLARA 90
DE ANGELIS ANDREA 90
CAPONERA THOMAS 90
COLASUONNO TOMMASO 90
MORETTI EMILIANO 85
GIZZI VALERIO 80
BRUNI NICHOLAS 80
MICHETTI MARCO 80
MICHETTI MATTEO 80
OTTAVIANELLI GABRIELE /

 

In allegato la graduatoria dell'asilo nido comunale Bambi per l'a.e. 2019/2020.

La suddetta graduatoria è stata approvata con Determina n. 781 del 06/06/2019.

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (Graduatoria2019.2020.pdf)Graduatoria 20 kB

Si avvisa che a partire dal 15/04/2019, fino ad esaurimento dei fondi disponibili, è possibile presentare domanda per la concessione di un finanziamento finalizzato a contrastare il disagio abitativo dei cittadini residenti nei Comuni del Consorzio Valle del Tevere. L'intervento mira al sostegno dei nuclei familiari sottoposti a procedura esecutiva di sfratto o di altra procedura esecutiva per il rilascio diell'abitazione per morosità incolpevole o sia previsto l'allontanamento causa calamità, catastrofi naturali, motivi di sicurezza o demolizioni, condizioni igienico-sanitarie critiche che rendano neccessario il rilascio dell'abitazione negli ultimi 24 mesi dalla pubblicazione dell'Avviso.

 

torna all'inizio del contenuto