Servizio di rilascio della carta d'identità elettronica

Stampa

 

E' attivo presso il Comune di Campagnano di Roma il servizio di rilascio della nuova Carta d'Identità Elettronica (C.I.E.).
E’ un documento che attesta l'identità, rilasciato ai cittadini (italiani e stranieri) residenti nel comune.

La durata della carta di identità è differenziata in base a tre fasce di età:

• 3 anni, per i minori di 3 anni
• 5 anni, nella fascia di età 3-18 anni
• 10 anni, per i maggiorenni

con validità fino alla data di compleanno del titolare, immediatamente successiva alla scadenza chesarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo.


Chi la può richiedere:

La C.I.E. può essere richiesta da tutti i cittadini, italiani e stranieri, residenti nel comune concodice fiscale allineato fra Anagrafe del Comune ed Indice Nazionale delle Anagrafi (questacondizione viene verificata dal personale del Comune). Non può essere rilasciata ai non residenti né agli iscritti A.I.R.E.

Dove rivolgersi:

Settore III – Servizi Demografici – Ufficio Anagrafe;

Tempi di attesa:

L'operazione di raccolta dei dati ha una durata di circa 30 minuti. Alla fine della proceduraviene consegnato all'interessato la scheda riepilogativa della richiesta del documento e contestualmente viene invece ritirata la precedente carta di identità. La consegna del documento avviene entro 6 giorni lavorativi all'indirizzo comunicato dal richiedente.


Quando può essere rinnovata:

La C.I.E. può essere rinnovata a partire dal 180° giorno antecedente la scadenza. Il Comune avviserà direttamente al proprio indirizzo tutti i residenti dell’approssimarsi della scadenza del documento (servizio in corso di attivazione).
Non è necessario richiedere una nuova carta d’identità nel caso di cambio di indirizzo, stato civile, titolo di studio o professione


Come fare / cosa fare:

La C.I.E. può essere richiesta agli uffici del Settore III – Servizi Demografici, siti in Piazza Cesare Leonelli, 15 (sede del Comune), previa prenotazione on-line tramite l’agenda elettronica messa a disposizione dal Ministero dell’Interno.
Per accedere al servizio occorrerà registrarsi al portale dedicato del Ministero dell'Interno https://agendacie.interno.gov.it/ e prenotare online un appuntamento.

Effettuata la prenotazione, l'utente dovrà recarsi allo sportello all'orario indicato sulla ricevuta, munito di:
1. Fototessera dello stesso tipo di quelle utilizzate per il passaporto;
2. la vecchia carta d’identità o altro documento di riconoscimento. Se non ne è in possesso dovrà presentarsi al Comune accompagnato da due testimoni;
3. tessera sanitaria e codice fiscale;
4. quietanza di pagamento della C.I.E. rilasciata tramite pagoPA (in corso diattivazione) - In alternativa è consentito il pagamento in contanti direttamente allo sportello;
5. consenso donazione organi (in corso di attivazione);

Il richiedente che intende ottenere tale documento valido per l’espatrio deve inoltre sottoscrivere una dichiarazione di non trovarsi in alcuna delle condizioni ostative al rilascio del passaporto.

Inoltre, per le seguenti casistiche, dovrà presentare anche i seguenti documenti:

Cittadini minorenni

Se il documento è richiesto valido per espatrio (solo cittadini italiani) i genitori, muniti di un valido documento di riconoscimento, dovranno sottoscrivere l’atto di assenso per l'espatrio. In alternativa è necessario fornire l’autorizzazione del giudice tutelare. Se il documento è richiesto non valido per espatrio è sufficiente la presenza di un genitore.

Cittadini stranieri appartenenti ad uno Stato dell’Unione Europea:

attestazione di soggiorno;
documento di identità valido per l’espatrio;
Cittadini stranieri – Stati non appartenenti all’ U.E.;
permesso/carta di soggiorno in corso di validità;
passaporto;

Furto o smarrimento della Carta d’Identità:

denuncia fatta alle competenti autorità;

Acquisita la documentazione necessaria, l’ufficiale d’anagrafe, identifica il cittadino, acquisisce la foto, la firma, le impronte digitali e rilascia la ricevuta. Il nuovo documento verrà inviato per posta entro sei giorni lavorativi dal Poligrafico dello Stato che provvede alla materiale stampa del documento ed all'invio all'indirizzo comunicato al momento della richiesta.

Quanto costa:

Per il rilascio della Carta di identità elettronica bisognerà versare, in contanti allo sportello, prima dell’avvio delle procedure per il rilascio della C.I.E. la somma di euro 22,20 per il semplice rilascio oppure euro 27,35 per il duplicato. E’ in corso l’attivazione del pagamento on-line tramite pagoPA.
https://campagnanodiroma.comune.plugandpay.it/

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:http://www.cartaidentita.interno.gov.it