//

IL SINDACO

 

Vista la nota della Asl Roma4, acquisita al protocollo dell’Ente il 19.08.2022 prot. n. 26499, con la quale comunica gli esiti di campione di acqua destinata a consumo umano prelevato presso il rubinetto uscita della fontana pubblica sito in P.zza Regina Elena il 16.08.2022;

 

 

Considerato che i risultati delle analisi microbiologiche effettuate dall’Arpa-Lazio ex PMP di Roma risultano non conformi ai valori fissati dal D.Lgs. 31/01;

 

 

Pertanto, per quanto riscontrato, la  predetta ASL Roma4, ha invitato il Comune di Campagnano, a scopo cautelativo, per la salvaguardia della salute pubblica, ad emettere Ordinanza Sindacale

 

di limitazione d’uso dell’acqua distribuita da tale acquedotto, non idonea all’uso potabile diretto e la preparazione alimenti, consentendo gli altri usi, e di chiedere al Gestore di voler ripristinare  il parametro di norma dell’acqua distribuita dall’acquedotto stesso;

 

 

Visti gli artt. 50 e 54 del Testo Unico delle leggi sull’Ordinamento degli Enti Locali, approvato con D. Lgs.vo 18 agosto 2000, n. 267 e successive modificazioni ed integrazioni;

 

 

ORDINA

 

 

A scopo cautelativo, per la salvaguardia della salute pubblica la limitazione d’uso dell’acqua distribuita dall’acquedotto del Comune di Campagnano, in quanto non idonea all’uso potabile diretto e la preparazione alimenti, consentendo gli altri usi.

 

 

ORDINA ALTRESI’

 

  • Al Gestore del servizio idrico ACEA MOLISE SRL di voler fare ripristinare il parametro di norma dell’acqua distribuita dall’acquedotto citato;
  • Di collocare tempestivamente sul territorio di Campagnano di Roma autobotti per l’erogazione dell’acqua potabile con dotazione sufficiente per l’utenza.
  • Di porre in essere ogni intervento e misura per garantire la distribuzione corretta ed adeguata del flusso idrico presso tutta l’infrastruttura del Servizio Idrico Integrato;
  • Di ripristinare tempestivamente il corretto ed adeguato funzionamento delle infrastrutture del Servizio Idrico Integrato per garantire la distribuzione dell’acqua.

 

 

 

 

 

 

 

IL SINDACO

ALESSIO NISI

Attachments:
FileDescription
Download this file (ord. 81.pdf)ord. 81.pdf