La domanda di contributo dovrà essere inoltrata entro e non oltre le ore 23:59 del  05/12/2021.

PREMESSE

Il comune di Campagnano di Roma intende promuovere una procedura finalizzata alla concessione dei contributi a fondo perduto in favore delle Società Sportive Dilettantistiche (SSD) e Associazioni Sportive Dilettantistiche che siano in possesso dei requisiti di seguito indicati.

In considerazione della situazione emergenziale vissuta nel 2020 il comune di Campagnano di Roma intende sostenere i predetti soggetti, che a causa dell’emergenza sanitaria sono stati esposti a situazioni di eccezionale ed imprevista difficoltà economica, mediante l’erogazione di contributi a fondo perduto.

Il presente Avviso, ai sensi dell’art. 12 della Legge n. 241/1990 definisce la misura e le modalità di erogazione e di revoca del predetto contributo nonché i requisiti e gli obblighi dei beneficiari.

 In particolare, come meglio definito al successivo art. 4 del presente Avviso, la modalità di erogazione del contributo è a sportello, pertanto, all’esito dell’istruttoria formale effettuata e sulla base dei parametri indicati all’art. 1, il comune di Campagnano di Roma procederà ad erogare i contributi in favore dei soggetti aventi titolo seguendo l’ordine cronologico delle domande, fino ad esaurimento dell’importo stanziato.

 

OGGETTO E IMPORTO

 

 Le Società Sportive Dilettantistiche (SSD) e Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD), in possesso dei requisiti indicati al successivo art.3 possono presentare domanda per un contributo a fondo perduto di importo pari ad € 1.500,00 (millecinquecento/00) se il numero di iscritti è fino a 34 ed un contributo di € 2.500,00 se il numero degli iscritti è superiore a 35;

Il numero degli iscritti è riferito alla data del 31 dicembre 2019. in favore dei suddetti soggetti che organizzino attività sportive e/o manifestazioni sportive

Fermo restando quanto sopra, il limite massimo destinato dal Comune di Campagnano di Roma al finanziamento complessivo di tutte le domande selezionate è pari ad Euro 50.000,00. Eventuali economie risultanti a seguito della quantificazione del contributo con le modalità sopra indicate tra i soggetti aventi titolo, nei limiti dell’importo massimo destinato al finanziamento delle domande pervenute, potranno essere destinate ad una ulteriore ripartizione tra i soggetti ammessi a contributo in modo proporzionale al contributo già erogato in virtù del presente Avviso.

 

SOGGETTI AMMESSI E REQUISITI

 

Beneficiari dei contributi sono le Società Sportive Dilettantistiche (SSD) e Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD) che alla data di pubblicazione del presente avviso siano in possesso dei seguenti requisiti:

  1. a) essere regolarmente costituite da almeno due anni;
  2. b) avere sede operativa nel territorio del Comune di Campagnano di Roma
  3. c) di aver svolto nel periodo 01 gennaio 2019 – 31 dicembre 2019 attività sportive e/o manifestazioni sportive;
  4. d) di essere iscritta alla data del 1 gennaio 2020 all’albo comunale delle associazioni che operano nel territorio;

***

 I richiedenti, come oltre precisato, presentano una autocertificazione di cui agli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa) in relazione al possesso dei sopra specificati requisiti.

 Il comune di Campagnano di Roma procederà a idonei controlli a campione in misura pari ad almeno il 10% e nei casi di ragionevole dubbio in merito alla veridicità delle dichiarazioni sostitutive rese e in caso di accertata non veridicità procederà a revocare il contributo e a recuperare le somme erogate. Fermo restando quanto sopra, il richiedente il beneficio in caso di false attestazioni o dichiarazioni mendaci è altresì soggetto alle conseguenze penali di cui all'art. 76 del D.P.R. n. 445/2000 oltre che al divieto di accesso a contributi ed a contrarre con il comune di Campagnano di Roma per un periodo di 2 (due) anni decorrenti dall’adozione dell'atto di decadenza.

In sede di controlli il comune di Campagnano di Roma si riserva l’insindacabile facoltà di chiedere al beneficiario di esibire tutti i documenti necessari a comprovare adeguatamente l’effettivo possesso dei requisiti auto dichiarati in sede di partecipazione.

 

TERMINI E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE - CHIARIMENTI

 

La domanda di contributo dovrà essere inoltrata via PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., entro e non oltre le ore 23:59 del  05/12/2021.

Non saranno prese in considerazione proposte di partecipazione inviate con modalità differenti o tramite e-mail inviate ad altro indirizzo e ogni altra forma di presentazione comporterà l’archiviazione della domanda senza ulteriore procedimento amministrativo.

 In ogni caso, l’Amministrazione comunale non risponde di eventuali ritardi e/o disguidi telematici di qualsiasi natura e causa o comunque imputabili a fatto di terzi.

***

Fermo restando quanto sopra la domanda di partecipazione contiene una dichiarazione resa ai sensi degli artt. 46, 47, 76 del D.P.R. n. 445/2000, sotto la propria responsabilità e con l’espressa precisazione della consapevolezza delle sanzioni penali in caso di dichiarazioni false e della conseguente decadenza dei benefici eventualmente conseguiti;

alla domanda va allegata copia di un documento di identità in corso di validità del rappresentante legale del proponente

***

 Per le richieste di chiarimenti in merito al contenuto dell’Avviso è possibile inviare una P.E.C. al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per ogni supporto ed assistenza in merito alla compilazione della domanda è possibile inviare una specifica e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o contattare direttamente il Responsabile del Procedimento Giancarlo Mazzarini al seguente recapito telefonico: 0690156075.

 

INDIVIDUAZIONE DEI SOGGETTI BENEFICIARI DEL CONTRIBUTO E RIPARTIZIONE DELLE RISORSE

 

Il comune di Campagnano di Roma effettuerà l’istruttoria formale delle domande ricevute, esaminandole secondo l’ordine cronologico di arrivo. Si precisa che non saranno considerate ammissibili le richieste di contributo che risultino:

 - pervenute oltre i termini indicati al precedente art. 4 del presente Avviso o con modalità diverse da quelle indicate nel medesimo articolo;

 - presentate da soggetti non aventi i requisiti indicati al precedente art. 3 del presente Avviso.

Le richieste di contributo considerate non ammissibili saranno escluse e non potranno essere iscritte a finanziamento.

È applicabile l’istituto del soccorso istruttorio unicamente per sanare eventuali irregolarità amministrative della domanda e la regolarizzazione richiesta deve essere effettuata a cura ed oneri del richiedente entro e non oltre 5 (cinque) giorni naturali e consecutivi decorrenti dal ricevimento della relativa richiesta.  Successivamente alla predetta fase di istruttoria formale, una Commissione, nominata dal Responsabile del Settore IV del comune di Campagnano di Roma valuterà le domande che abbiano superato la fase istruttoria, esaminandole secondo l’ordine cronologico di arrivo, e quantificherà il contributo spettante a ciascun richiedente avente titolo.

E’ necessario, ai fini dell’erogazione del contributo, avere un conto corrente intestato il cui IBAN dovrà essere comunicato nell’apposito spazio della domanda. Il Responsabile del procedimento redigerà un elenco, seguendo l’ordine cronologico di ricezione delle domande, con il contributo spettante a ciascun richiedente, fino al raggiungimento della somma di € 50.000,00 che sarà pubblicato sulla home page e nelle sezioni Amministrazione Trasparente del sito web istituzionale del comune di Campagnano di Roma www.comunecampagnano.it.;

il predetto avviso avrà valore di notifica verso tutti i soggetti. Sulla scorta del predetto elenco il Settore IV del comune di Campagnano di Roma procederà ad erogare i contributi nella misura riconosciuta in favore dei soggetti aventi titolo, fino ad esaurimento dell’importo stanziato dal comune. Fermo restando quanto sopra, il comune di Campagnano di Roma si riserva l’insindacabile facoltà di non finanziare in tutto o in parte le domande selezionate.

In caso di revoca del contributo il comune di Campagnano di Roma procede a far scorrere il suddetto elenco e a selezionare un’altra domanda, fino ad esaurimento delle risorse complessivamente stanziate, come indicato nel presente Avviso.

 

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

 

Per la regolare presentazione delle domande, è richiesto ai richiedenti di fornire dati personali, anche sotto forma documentale, che rientrano nell’ambito di applicazione del “Regolamento UE/2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché la libera circolazione di tali dati”. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 della citata normativa europea, il comune di Campagnano di Roma informa che i dati forniti saranno trattati nell’ambito del procedimento previsto per l’erogazione del contributo di cui all’art. 1.

Relativamente ai suddetti dati, ai concorrenti in qualità di interessati, vengono riconosciuti i diritti di cui agli artt. 15 e ss. del Regolamento UE/2016/679. I partecipanti potranno esercitare i menzionati diritti in qualsiasi momento.

 

                                                         Il Responsabile del Settore IV

                                                              Giancarlo Mazzarini

Attachments:
FileDescription
Download this file (BANDO RISTORI SPORT CAMPAGNANO.pdf)Bando 
Download this file (modello domanda ristori sport-1.pdf)Modello di domanda 
Torna su