le domande di partecipazione potranno essere presentate fino all’esaurimento delle risorse finanziarie disponibili o comunque fino al termine ultimo di presentazione delle domande il 30/06/2022 e saranno valutate in base all’ordine cronologico di presentazione.

L’Avviso pubblico ha come oggetto l’erogazione di Buoni servizio alle famiglie finalizzati all’abbattimento dei costi di frequenza per l'accoglienza dei bambini (3-36 mesi2) presso gli asili-nido nel territorio della Regione Lazio, accreditati ai sensi della D.G.R n.903/2017 o nelle more dell’accreditamento, per il periodo 1° settembre 2021 – 31 luglio 2022 (Anno Educativo 2021-2022).
In ragione dei tempi necessari per espletare le procedure relative all’accreditamento degli asili nido saranno ammesse domande riferite ad un minore iscritto ad un asilo nido non ancora accreditato unicamente se quest’ultimo ha presentato richiesta di accreditamento entro la data del 31 dicembre 2021.
Come indicato al successivo punto 6, il presente intervento prevede una procedura di partecipazione “a sportello”: le domande di partecipazione potranno essere presentate fino all’esaurimento delle risorse finanziarie disponibili o comunque fino al termine ultimo di presentazione delle domande il 30/06/2022 e saranno valutate in base all’ordine cronologico di presentazione.

I contributi saranno erogati direttamente ai richiedenti ammessi a fronte della rendicontazione delle spese sostenute per il pagamento delle rette mensili e di una frequenza mensile minima di 5 giorni.
L’elenco degli asili nido accreditati è consultabile sul portale regionale S.I.R.S.E Lazio, al seguente indirizzo https://sirse.regione.lazio.it/sinselazio/ (selezionando “Download Elenco Nidi Accreditati”).

 

Ammontare dei buoni servizio


Il valore del Buono servizio corrisponde al valore della retta mensile effettivamente pagata fino ad un massimo di € 400,00 mensili.
La durata di validità dei buoni servizio coincide con la frequenza agli asili-nido di cui al punto 2 del presente Avviso per l’anno educativo 2021-2022, per le 11 mensilità comprese tra il 01/09/2021 e il 31/07/2022.

 

Risorse disponibili e durata


Le risorse disponibili per il presente Avviso ammontano complessivamente ad Euro 6.000.000,00 (sei milioni). I fondi sono trasferiti dalla Regione Lazio al R.T.I. Edenred Italia s.r.l. – Mbs s.r.l. che, in qualità di O.I. della S.G. efamily, è incaricata di erogare i buoni servizio.
La Regione Lazio si riserva la facoltà di ripianificare l’importo complessivo del presente Avviso, in base alle risorse disponibili all’interno della Sovvenzione Globale.

 

Requisiti per la presentazione delle domande


Possono presentare domanda per il presente Avviso coloro che hanno la responsabilità genitoriale (in seguito denominati “richiedenti”) di un minore iscritto ad un asilo-nido accreditato o che abbia effettuato richiesta di accreditamento, nel territorio della Regione Lazio. Nel caso in cui il richiedente intenda usufruire dei buoni servizio per più di un minore, dovrà presentare una domanda per ciascuno di essi.


ATTENZIONE: Le spese sostenute per il pagamento della retta di frequenza devono essere chiaramente riconducibili al soggetto richiedente.

 

Al momento della presentazione della domanda, il richiedente deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadino italiano o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di uno stato non facente parte dell’Unione Europea in possesso di regolare permesso di soggiorno CE (ai sensi del D.lgs 286/98 e ss.mm.ii.);
  • essere residente o domiciliato in uno dei comuni della Regione Lazio;
  • avere la responsabilità genitoriale del minore destinatario del servizio per l’infanzia;
  • essere la persona che sostiene il pagamento delle spese relative all’asilo nido frequentato dal minore;
  • avere un ISEE (ultima certificazione ISEE in corso di validità) di importo pari o inferiore a 60.000 Euro.

Modalità e termini di presentazione delle domande

 

I richiedenti devono presentare domanda di partecipazione ai sensi del presente Avviso, redatta esclusivamente on-line accedendo all’apposita piattaforma efamily al seguente indirizzo http://buoninido2122.efamilysg.it
Si specifica che la domanda deve essere presentata dal richiedente che sostiene il pagamento della retta.
A pena di esclusione, la domanda, compilata in ogni sua parte e completa di tutta la documentazione richiesta, da allegare alla stessa in formato elettronico, debitamente firmata e scansionata in formato pdf o firmata digitalmente in formato p7m, deve essere inoltrata esclusivamente utilizzando la procedura informatica di invio telematico.
Si potrà procedere alla presentazione della domanda a partire dalle ore 14:00 del giorno 28/10/2021.
Come anticipato nel precedente punto 2, la modalità di presentazione delle domande è “a sportello” e pertanto potranno essere presentate domande fino all’esaurimento delle risorse disponibili o fino al termine ultimo previsto, entro le ore 23:59 del 30/06/2022

Attachments:
FileDescription
Download this file (2021-7553.pdf)Avviso pubblico 
Torna su