Consulenza di Coppia e di Famiglia

Quando l'amore vi chiama, seguitelo.
Anche se le sue vie sono dure e scoscese.
E quando le sue ali vi avvolgeranno, affidatevi a lui.
Anche se la sua lama, nascosta tra le piume, vi può ferire.
E quando vi parla, abbiate fede in lui.
Anche se la sua voce può distruggere i vostri sogni,come il vento del nord devasta il giardino.
L'amore non possiede né vorrebbe essere posseduto;
Poiché l'amore basta all'amore.
Cahlil Gibran

 

Mantenere nel tempo una relazione di coppia soddisfacente è, al giorno d’oggi, una grande sfida. Si sente quindi la necessità di chiarire le ambiguità affettive e relazionali, di migliorare la comunicazione e di rafforzare l’autostima del partner, aiutando così la propria relazione di coppia a diventare solida e duratura, all’altezza dei diversi bisogni e desideri.

La consulenza è un'opportunità di riflessione per le coppie e gli individui confrontati con le difficoltà della vita in comune e alla ricerca di relazioni più soddisfacenti.

LA CONSULENZA: PERCHÉ?
Per affrontare, chiarire e risolvere i problemi connessi al rapporto di coppia e alla vita di famiglia: mancanza di comunicazione, incomprensioni, conflitti con il partner, divergenze sull'educazione dei figli, difficoltà con le famiglie d'origine ecc.

LA CONSULENZA: CON CHI?
Con un professionista qualificato, che favorisce l'ascolto reciproco e stimola ogni individuo a definire i propri bisogni e le proprie risorse, al fine di ricercare soluzioni che rispettino le esigenze di ciascuno.
Il consulente ha l'obbligo del segreto professionale.

LA CONSULENZA: QUANDO?
Quando la coppia o un membro della famiglia prende coscienza del proprio disagio e desidera impegnarsi nella ricerca di nuovi equilibri.
La coppia, attraverso il lavoro comune, può anche maturare una decisione di separazione.

LA CONSULENZA: DURATA
La consulenza può essere di breve o media durata, questo dipende dalla complessità della situazione e dalla disponibilità e capacità di ognuno ad approfondire le dinamiche della propria relazione. Comunque non supera mai i 15 incontri.

 

Servizio di Mediazione Familiare

La coppia che decide di separarsi opera una scelta che ha molteplici ripercussioni sul piano pratico, emotivo, finanziario, sociale, giuridico e che richiede la riorganizzazione della vita di ogni componente della famiglia.

La Mediazione Familiare è un percorso per la riorganizzazione delle relazioni familiari in vista o in seguito alla separazione o al divorzio: il mediatore familiare, con una preparazione specifica, sollecitato dalle parti, nella garanzia del segreto professionale e in autonomia dall'ambito giudiziario, si adopera affinché padre e madre, insieme, elaborino in prima persona un programma di separazione soddisfacente per sé e per i figli in cui possano esercitare la comune responsabilità genitoriale.

 

Gli obiettivi generali che il servizio di Mediazione si propone riguardano:

1.    stimolare la collaborazione dei genitori nella gestione dei figli;

2.    favorire un clima di fiducia reciproca che permetta di mantenere un livello di rispetto reciproco tra i genitori;

3.    permettere la continuità dei legami genitoriali, favorendo l’equilibrio tra diritti/doveri verso i figli;

4.    permettere la comunicazione tra i genitori per portare avanti un progetto educativo condiviso.

 Il percorso ha una durata precisa nel tempo, con un numero di incontri cha varia da 10 a 12